Autovelox, ma anche no

Diciamolo apertamente: le morti ravvicinate di Marco ed Ettore hanno aperto uno squarcio sul fatto che le strade di Capri non sono sicure e che si corre troppo.

Questo in realtà è stato già negli anni addietro un argomento largamente dibattuto: alta velocità, asfalto di merda, buche ovunque, strade strette, sporche di olio... In centinaia sono dovuti ricorrere alle cure mediche per incidenti più o…

...

Je suis molto indignato

Come (mal)esposto nella doverosa premessa, persino chi, colpevolmente, è rimasto spiazzato, attonito, perplesso, basito, sgomento, dubbioso, scioccato, impietrito, a seguito della decisione della amministrazione anacaprese di “rompere i rapporti istituzionali”, osservando quell'uomo che, impavido ed incurante dei fischi e pernacchi dei soliti detrattori, presidiava il confine e tutelava la dignità…

...

Come Sparta ed Atene

Come Sparta e Atene, come USA e URSS... prima o poi, negli annali, troveremo l’espressione come Capri e Anacapri.

Questa improbabile previsione appare meno assurda dopo la folle presa di posizione di entrambe le Amministrazioni di quest’Isola.

Prima di sviscerare la questione, vorrei fare una premessa, per evitare che la mia foto sia usata come bersaglio per le freccette: io sono pro- funicolare.…

...

Caro AltroParlante ti scrivo. Anacapri Responsabile
Cari amici dell'Altroparlante,
 
di seguito il nostro punto di vista circa il nostro impegno per i prossimi cinque anni: premesso che Anacapri Responsabile non è una lista composta da forze politiche ma, da persone provenienti da esperienze ed ambiti diversi che autonomamente hanno deciso di unirsi per schierarsi a favore dei cittadini.
 
Il richiamo alla Responsabilità, scritto…

...

Je suis molto indignato - Una doverosa premessa, una prevedibile conseguenza.

Grazie alla vicenda della rottura dei rapporti istituzionali tra i Comuni, finalmente la verità è venuta a galla ed il velo è caduto. Prendetene atto.

Tra i due contendenti, abbiamo un chiaro vincitore. E’ indiscutibile. Eppure gli ottusi o coloro che sono in malafede, ancora dubitano. Questo pezzo è soprattutto rivolto a loro.

Tento di spiegarmi. Ma è doveroso fare una premessa. Cominciando dal…

...

Questa casa non è un albergo

Tutto cominciò con le case d’affitto, quando nei mesi estivi famiglie napoletane abbastanza facoltose da potersi permettere una lunga villeggiatura, ma non tanto da acquistare una casa sull'isola, prendevano appunto in affitto le seconde case degli isolani. A dire il vero talvolta i villeggianti fittavano la prima casa degli indigeni, i quali si spostavano in abitazioni più piccole e scomode per o…

...

Caro AltroParlante ti scrivo. Roberto Bozzaotre
Sta volgendo al termine la mia seconda campagna elettorale.
 
Se ci penso questi cinque anni sono volati, quando si ha sempre tanto da fare e si sta facendo una cosa che piace tanto pare che il tempo scorra più velocemente, ci avete mai fatto caso?
 
Comunque, tornando a noi, questa campagna e quella precedente hanno differenze molto profonde. Infatti mentre quella di cinque anni…

...

Fanculì Fanculà

Ho passato gli ultimi giorni abbuffandomi la guallera con sta storia della funicolare Marina Grande-Anacapri e dell’ennesima bega tra amministrazioni isolane.

Il mio amico AltroParlante Vinaccione, quello che più o meno sarebbe l'informatico del gruppo, ci ha fatto una fantastica vignetta, che poi, ho visto, ognuno ha interpretato un po’ come cazzo gli pareva.

Nene, che invece appartiene alla va…

...

Cent'anni di guai: l'incubo che comincia con un abuso edilizio.

Tutto parte sempre dalla notizia, ricevuta dall'Autorità, di un abuso edilizio.

La notizia può pervenire in svariati modi: per conoscenza diretta dell'Ufficio Tecnico Comunale o della Polizia Giudiziaria che, passando davanti ad un cantiere all'opera approfondisce l’esistenza o meno di autorizzazioni ai lavori; oppure sempre l’U.T.C., nell'esaminare una pratica, va a fare un sopralluogo sui posti…

...

Franco, we love you

Caro Franco, siamo felici ed onorati che, nel corso della presentazione della tua Lista Anacapri, tu ci abbia dedicato tanto tempo. Non crediamo di meritarlo e perciò te ne siamo ancora più grati.

Speriamo che il tempo possa appianare le incomprensioni e tu possa redimerci. Ci sei riuscito con tanti altri, perché non con noi?

Hai ragione, ci vorrà pazienza, lavoro e tenacia, ma con queste prospe…

...

Pagina 1 di 4
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.