Marino e Costantino, venite da noi!

È finalmente conclusa la fase degli intrighi e degli inciuci, che tipicamente precede la consegna delle liste candidate alle elezioni.

Marino ha scelto l’altro Lembo, mentre la PrimaVera si è arruolata massicciamente nel gruppo guidato da Costantino Federico.

Marino e Costantino.

Negli anni ‘80, col sistema elettorale del tempo, nonostante Marino fosse stato il candidato con più voti, lasciò ch…

...

La giornataccia di un residente di minoranza

Capri, aprile 2019.


L'isola è pronta ad aprire i suoi battenti all'estate 2019. Tutti sono in fermento.

Dopo mesi e mesi di “chiuso per ferie” si ritorna all'apertura. E l'isola, in men che non si dica, cambia volto. Ci si dimentica del grigiore delle carte che tappezzavano le vetrine dei negozi serrati e della desolazione di una Piazzetta con tutti i bar chiusi; ora Capri è piena di persone, di…

...

**UFFICIALE** Lista unica a Capri, ecco il futuro sindaco

L’idea era stata lanciata già qualche settimana fa, su Facebook, dal commercialista Costanzo Cerrotta: superare gli attuali conflitti politici, così da evitare estenuanti quanto ammorbanti campagne elettorali e concentrare le forze in una lista unica, comprendente i migliori elementi di una parte e dell’altra, tutti insieme nello spirito dell’unità e del bene comune dell’isola.

In breve tempo, la p…

...

Elezioni ad Anacapri: è l'ora dei ribelli?

Scusate il ritardo. Non eravamo in Thailandia, ma ci abbiamo messo un po’ a digerire gli inaspettati sconvolgimenti della politica anacaprese. Tutti si aspettavano una “competizione” elettorale che filasse liscia fino alla scadenza del 24 maggio, senza scossoni o sorprese. E invece è successo di tutto e magari qualcosa deve ancora succedere.

Ricapitoliamo: c’era un candidato sindaco (Massimo Copp…

...

Un uomo solo al comando - spin-off

Anacapri. 15 aprile 2029. Ore 6:30 del mattino. Casa Comunale. Una sola finestra illuminata. La stanza del Sindaco.

Alle porte ci sono le elezioni. Il Sindaco è alla fine del suo mandato. E' alla soglia degli ottanta anni. E' stanco e gli acciacchi dell'età si fanno sentire ma è il leone di sempre.

In questi giorni sta stilando sia la lista Anacapri - Franco Cerrotta Sindaco più altri, sia la li…

...

Un uomo solo al comando

1995: Chirac diventa presidente in Francia, in Italia cade il primo governo Berlusconi, Gigi Buffon esordisce in serie A con il Parma.

Intanto ad Anacapri… per la prima volta, viene eletto Sindaco Franco Cerrotta.

Venti anni dopo, mentre il mondo è cambiato, ad Anacapri tutto scorre come sempre.

Ed in periodo di elezioni, c'è ancora un uomo solo al comando, Franco Cerrotta.

Non serve altro, a quan…

...

La funicolare che non unisce proprio tutti

Tiene banco di questi tempi, la discussione sul progetto della funicolare sotterranea che dovrebbe collegare Anacapri al porto, con fermata a Piazzale Europa.

Se si farà o meno, è presto per dirlo, ma sicuramente l’affare farà gola a molti e allo stato attuale sarebbe una buona soluzione per risolvere o migliorare annosi problemi: per quanto riguarda Capri, il caos infernale di Marina Grande nelle…

...

Un uomo solo al comando - secondo tempo

A maggio, si vota anche per eleggere il nuovo sindaco di Capri. In campo ci sono decine di persone, scontri, accordi, voltafaccia. C'è dibattito. Ma a pochi chilometri di distanza, ad Anacapri, in un Comune con circa lo stesso numero di residenti, la scena elettorale è completamente diversa. 

Ad Anacapri tutto tace. Nonostante gli incredibili colpi di scena raccontati qui (https://www.altroparlant…

...

Marino, Marino, Marino ti voglio al più presto sposar...

Tre sono i principali protagonisti della politica caprese in vista delle imminenti elezioni amministrative.

Roberto Bozzaotre, vicesindaco uscente e frontman della Primavera. Nonostante la giovane età ha dimostrato di saper navigare nel mare della politica come i più esperti capitani, anche nelle peggiori tempeste. Gli obiettivi che si era prefissato insieme al suo gruppo erano sicuramente molto…

...

La mafia che non esiste

Siamo alla mafia, come per dire siamo alla frutta. Nel corso del 2018 voleranno di certo accuse riguardo alle manovre de La Primavera per favorire la fame nel mondo e a proposito dell’appartenenza di alcuni suoi esponenti all'ISIS, mentre è già chiaro che se l’Italia non è ai mondiali di calcio è colpa di Gianni De Martino. Pure si è già detto che l’amministrazione comunale è responsabile di…

...

Pagina 2 di 4
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.