Capri, 4 Novembre, tempo clemente, le strade pullulano di turisti, è arrivata una crociera .

Capri, 5 Novembre ci sono tanti gruppi di Francesi, Coreani e Cinesi nonostante le condizioni meteo/marine siano decisamente avverse e la traversata consigliata "only for the braves" .

I negozi aperti, però, si contano sul palmo della mano: la litania è sempre la stessa, a Novembre chiude definitivamente la giostra e Capri, per i turisti che arrivano, è un quadro triste. Si dice che non ci sono i numeri necessari per rimanere aperti, eppure quali son questi numeri? Siamo sicuri che questi "quattro gatti" (che tanto pochi non sono) non siano sufficienti nemmeno a coprire le spese?
Premesso che il tracollo delle vendite è indiscutibile da Ottobre in avanti e che è sicuramente impensabile per alcune realtà rimanere aperti a pieno organico, pare tuttavia ingiustificata la desertificazione che si assiste ogni anno. Invitiamo allora i commercianti Capresi a fare una simulazione con un semplice foglio excel, appositamente preparato da noi, per quantificare quali sarebbero le vendite necessarie per rimanere aperti senza andare in perdita. Ogni negozio è una galassia a sé e quindi questo è un esercizio che dovrebbe svolgere stesso l'imprenditore che conosce la propria realtà meglio di chiunque altro: la formula utilizzata prende in considerazione il ricarico medio sui prodotti tenendo conto dell'invenduto (andrà inserito quanto venduto e quanto acquistato fin ora), le spese che comporta rimanere aperti (utenze, stipendi ecc) ed infine il costo della merce venduta. Essendo un'analisi di brevissimo periodo non vengono considerate le variazioni di magazzino: in fondo il continuativo dovrà essere riordinato e ciò che si svende è perchè probabilmente non verrà riacquistato mai più.
Unica avvertenza: la formula non è opera di stregoneria ma semplice riclassificazione di bilancio, quindi se escono numeri antipatici che vi sconsigliano di prendere il primo volo per le vacanze, non servirà a nulla prendersela con la formula (o con l'amministrazione, con gli alberghi chiusi, il Governo ecc).

CLICCA QUI PER SCARICARE IL FILE EXCEL.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL FILE OPEN OFFICE

 

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per fornire una migliore esperienza per i nostri utenti. Usando questo sito web, voi acconsentite al utilizzo dei cookie