La mafia che non esiste

Siamo alla mafia, come per dire siamo alla frutta. Nel corso del 2018 voleranno di certo accuse riguardo alle manovre de La Primavera per favorire la fame nel mondo e a proposito dell’appartenenza di alcuni suoi esponenti all'ISIS, mentre è già chiaro che se l’Italia non è ai mondiali di calcio è colpa di Gianni De Martino. Pure si è già detto che l’amministrazione comunale è responsabile di…

...

Via Krupp: lì dove i gay se lo schiattavano in culo ora i politici fanno pesce e pesce.

Sostanzialmente il caprese se ne sbatte il cazzo di via Krupp. Chiusa o aperta, essa non aggiunge nulla all'economia o alla vivibilità dell'isola. Chi proprio vuole accedervi sa' benissimo come fare e la preferisce tutta per sé.

Il caprese ha ben altri problemi: gli abusi edilizi fatti per necessità e l'attuale impossibilità di sanarli che lo rendono talvolta pateticamente speranzoso nella, e faci…

...

Intervista a Don Massimo Maresca

Don Massimo Maresca è da una manciata di settimane il nuovo giovane parroco di Anacapri. La capresità, l’età e il modo di fare genuino ed a tratti esplosivo ne fanno un vero AltroParlante. Per questo motivo ci ha fatto davvero piacere intervistarlo in occasione delle festività natalizie e fare con lui il punto sulla situazione della comunità isolana. Scommettiamo che anche se non siete particolarm…

...

Negozi chiusi, aperti o X

Capri, 4 Novembre, tempo clemente, le strade pullulano di turisti, è arrivata una crociera .

Capri, 5 Novembre ci sono tanti gruppi di Francesi, Coreani e Cinesi nonostante le condizioni meteo/marine siano decisamente avverse e la traversata consigliata "only for the braves" .

I negozi aperti, però, si contano sul palmo della mano: la litania è sempre la stessa, a Novembre chiude definitivamente…

...

Arrivare a Capri il 14 Agosto

Sbarcare a Capri il 14 Agosto non è da tutti, ci vogliono i soldi per il biglietto, troppi, ed una buona resistenza fisica e mentale. Molti non ce la fanno, li ho visti con i miei occhi bestemmiare carichi di frustrazione davanti al marinaio che alza la passerella ed accenna un "SORRY IT'S FULL, TRY WITH NEXT".  Ricevendo "Chella bucchin i mammt" come risposta dai compagni di sventura.

Ma racconti…

...

La Banca Del Tempo di Capri e Anacapri

Aiuti un ragazzo a preparare un esame all'Università, egli versa sul tuo conto non denaro ma il tempo che hai impiegato per seguirlo; a tua volta spendi queste ore guadagnate per farti aiutare da un grafico per un progetto tuo.

Questa è stata la mia prima esperienza con una Banca del Tempo, che non è una diavoleria nata con il web 2.0, ma è un fenomeno che nasce negli anni ottanta nel Regno Unito…

...

Non aprite quel cancello!

Mo dicono che vogliono riaprire via Krupp. Ma, siccome il Comune non c'ha i soldi per mettere in sicurezza la strada, hanno pensato di affidare l'opera a un privato che, una volta realizzati i lavori necessari, la prenderebbe in concessione per tot anni. Sembrerebbe una buona idea, ma non lo è. È una cosa illogica, ingiusta, antisociale, una vera minchiata.

Riaprire via Krupp intendo.


Perché ria…

...

Intervista a Ciro Lembo

Ciro Lembo, 20 anni consigliere-assessore e 10 anni sindaco, è stato, ed è, uno dei principali protagonisti della scena politica caprese.

Capo-popolo, stratega e animale da elezioni, sembra pronto a ritornare in campo per fare ciò che gli riesce meglio: vincere.


Ci ha raccontato il suo punto di vista senza risparmiarsi e senza risparmiare nessuno.


Come si è avvicinato alla politica? Quali erano…

...

Le luminarie e l'economia dell'Isola

 Immaginiamo un' economia rurale in cui si coltivi solo ed esclusivamente grano, di cui una parte del raccolto non viene consumata ma reinvestita nella semina per l'anno successivo. Si vive di grano ed il futuro è aggrappato ad un' unica risorsa. Pare ovvio a tutti che un' economia basata su una simile monocoltura sarebbe molto delicata perché rischierebbe di collassare alla prima siccità. Eppure…

...

Tanta voglia di ricominciare (la scuola) abusiva

Parcheggi abusivi, applausi abusivi, villette abusive, abusi sessuali abusivi.

Tanta voglia di ricominciare abusiva. 

"La terra dei cachi", Elio e le storie tese, 1996.

Il sequestro di aule scolastiche abusive è un avvenimento che si addice più al wishful thinking di un alunno svogliato che alla realtà. E invece, essendo ancora troppo presto per i compiti in classe con annesse pratiche propiziato…

...

Pagina 1 di 2

Utilizziamo i cookie per fornire una migliore esperienza per i nostri utenti. Usando questo sito web, voi acconsentite al utilizzo dei cookie