Focus sul referendum abrogativo

Il referendum abrogativo è lo strumento giuridico più efficace che la Costituzione mette nelle mani dei cittadini.
Esso permette agli elettori di abrogare una intera legge o una sua parte.
O, perfino, di creare vere e proprie nuove norme.
Basta togliere alcune parole dalla disposizione di una legge già esistente e si crea un testo con significato profondamente diverso.
La storia italiana ci racconta…

...

La preghiera di Papa Francesco


Al termine della Via Crucis, Papa Francesco, ha recitato questa bellissima preghiera scritta di suo pugno, una potente denuncia ai mali del nostro tempo, ma anche una lettera di speranza.

 O Croce di Cristo, simbolo dell’amore divino e dell’ingiustizia umana, icona del sacrificio supremo per amore e dell’egoismo estremo per stoltezza, strumento di morte e via di risurrezione, segno dell’obbedienza…

...

Una rondine non fa primavera

Gli scienziati hanno scoperto una forte correlazione tra primavera, rondini e ormoni maschili. Sembrerebbe, infatti, che a seguito della vittoria dell'estetica sulla forma, e dei marpioni sulle mugliere, in primavera, quando sbocciano i fiori e riaprono i negozi, giovani e meno giovani esemplari di homini (specialmente se della specie senex rattusus) rincoglioniscono per l' esercito di belle fanci…

...

Cosa c'è sotto il califfato?

Ci è stato spiegato grosso modo chi c'è dietro l'ISIS. Sarebbero stati cioè, a turno o tutti assiene, i Sauditi, gli Emirati del Golfo Persico o la Turchia a rifornire di armi e denaro lo Stato islamico. Cosa c'è invece sotto il Califfato? Chi sono i suoi abitanti ed i suoi "soldati"? Cambia qualcosa oggi, dopo l'arresto dell'ultimo attentatore di Parigi?

Rispetto al vecchio terrorismo Osama-style…

...

L'epiteto caprese

Paese che vai offese che trovi.
Quando ci approcciamo a una nuova lingua o a un nuovo dialetto, tra le prime cose in cui ci imbattiamo e presto impariamo, ci sono gli epiteti.
Essi sono un meraviglioso strumento linguistico che oltre a permettere di ingiuriare, sanno raccontare molto bene la cultura e il modus vivendi di quei luoghi da cui provengono.
Ho raccolto qui, quelli che mi sono sembrati gli…

...

Il tempo del Castiglione

"Che cosa resterà di me? Del transito terrestre? Di tutte le impressioni che ho avuto in questa vita?"

(F. Battiato, Mesopotamia, 1989)

Sono stato recentemente, con gli amici di sempre, alla Grotta del Castiglione. Il sentiero attraverso cui vi si accede dalla Via Castello è prima invaso dalla vegetazione e dai rifiuti e dopo fortemente diroccato e punteggiato dai massi che sono soliti staccarsi…

...

L'insostenibile bisogno di scrivere

Vorrei scrivere qualcosa, ma non mi viene proprio niente...
Ascolto un po' di Gaber che magari mi dà ispirazione... Ma niente, la sua grandezza è talmente immensa che riesce solo a scoraggiarmi.
Penso di scrivere qualcosa sulla fica, si sa, un suo pel tira più di un carro di buoi. Ma la mia mente è in grado di partorire solo oscenità e teorie da internamento... Invece la fica...
Mi piacerebbe saper…

...

Ci vediamo il 18 Marzo a Santa Lucia

E' arrivato il momento della protesta sia per i lavoratori stagionali che per tutti gli altri.

Anche per chi in teoria sarebbe favorevole ad una rimodulazione dei sussidi di disoccupazione (che in passato hanno provocato qualche squilibrio nelle economie turistiche) e anche per chi crede che la soluzione debba essere locale o venire dagli imprenditori coraggiosi.

La verità papale papale è che, se…

...

Mutui, casa alle banche dopo 18 rate non pagate

Eccoci a parlare nuovamente di banche, ormai sta diventando una malattia, non nostra, ma della politica, che a botta di decreti, non resiste alla tentazione di abbuffare il sistema bancario. Deve essere un nuovo tipo di disturbo alimentare che porta a magnarsi i soldi dei cittadini italiani e, talvolta, anche la casa.

Ha fatto discutere, infatti, la settimana scorsa il decreto attuativo (di una di…

...

Flusso di incoscienza

La pubblicità in televisione, in radio, sui social network, nei giochini bruciatempo per smartphone, sulle fiancate dei bus , sui cartelloni della stazione...

Apple, Facebook e Google che ti localizzano in tutti i tuoi movimenti, dal cesso, al lavoro, al viaggio a mignotte; che sanno cosa vai trovando nei motori di ricerca, a che ora ti colleghi, che siti frequenti, cosa "ti piace", cu chi t'a faj…

...

Pagina 5 di 7

Utilizziamo i cookie per fornire una migliore esperienza per i nostri utenti. Usando questo sito web, voi acconsentite al utilizzo dei cookie